Categoria: News

IL CJARLINS PAGA 3 MINUTI DI BLACK-OUT: KO 3-2 AD ARZIGNANO

ARZIGNANO-CJARLINS MUZANE 3-2

RETI: 30’pt e 36’st Calì, 10’st Bussi, 33’st Rossi, 48’st Tonizzo (rig.)

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Enzo, Pasqualino, Molnar, Cuccato, Valenti (18’st Lisai), Forte, Calì, Doda (11’st Rossi), Maury, Sammarco (32’st Antoniazzi), Pettinà. All. Bianchini

CJARLINS MUZANE: Sourdis, Zuliani, Nallo (24’st Dimroci), Buratto, Tonelli (34’st Fall), Sottovia (11’st Spetic), Pignat (29’st Longato), Tonizzo, Ndoj, Bussi, Bertoli (31’pt Kichi). All. Bertino

ARBITRO: Emanuele Bracaccini di Macerata. Assistenti: Salvatore Ielardi di Novara e Leonardo Umbrella di Nichelino.

NOTE: Ammonito Dimroci. Recupero 2’ e 5’.

 

ARZIGNANO – Nel turno infrasettimanale di campionato contro l’Arzignano arriva la prima sconfitta in trasferta dopo sette risultati utili consecutivi per il Cjarlins Muzane, in scena in completo bianco. Classico 4-2-3-1 per mister Bertino con Zuliani a far coppia con Tonizzo in mezzo alla difesa, mentre sui corridoi esterni spingono Nallo e Ndoj. Davanti alla difesa Pignat e Buratto impostano la manovra e ostruiscono il gioco avversario. Le mezzale sono Bussi, Bertoli e Tonelli, piazzato alle spalle di Sottovia. Sourdis tra i pali è subito reattivo su una girata di testa di Calì e si salva in calcio d’angolo dopo pochi istanti. Al 19’ il Cjarlins si fa pericoloso con un tiro cross di Sottovia che attraversa lo specchio della porta e termina fuori. Al 28’ la sponda di Tonelli per Bertoli è perfetta, ma la conclusione dell’ex Pordenone è debole e Enzo si salva in due tempi. L’Arzignano risponde con un cazzotto di Calì che manda al tappetto il Cjarlins: cross dalla destra di Pasqualino e colpo di tacco “alla Del Piero” dell’attaccante gialloblu. Piove su bagnato per i friulani che perdono Bertoli per infortunio (sostituito da Kichi). Gli arancioazzurri sfiorano il pareggio nell’ultima azione della prima frazione con un colpo di testa di Tonizzo, su corner battuto da Tonelli, respinto con la testa da Sammarco sulla linea di porta.

Brividi al 6’ minuto sul tiro cross di Valenti, ma si percepisce che l’inerzia si è spostata dal lato del campo celestearancio. Sottovia ci prova con un tiro da fuori area, troppo centrale per impensierire seriamente Enzo. Al 10’ arriva il meritato pareggio con Bussi, che raccoglie l’assist di Sottovia in mezzo all’area e scarica alle spalle del portiere vicentino. Vento in poppa per il Cjarlins vicino poco dopo al vantaggio con Pignat, autore di una bella triangolazione con Tonelli. Quando il Cjarlins sembra poter affondare il fendente decisivo arriva il blackout. Al 33’ Buratto perde palla a centrocampo sulla pressione di Rossi, lo stesso gialloblu sfonda centralmente e lascia partire un rasoterra da fuori area, che si infila nell’angolino basso. Passano tre minuti e il Cjarlins capitola per la terza volta: punizione di Lisai per Calì che, dal limite dell’area piccola, infila Sourdis con uno stacco perentorio. Una punizione di Tonizzo finisce di poco fuori, ma la squadra di Bertino spinge fino alla fine. Spetic si guadagna un rigore a tempo scaduto che serve al capitano celestearancio solo per rendere la terza sconfitta meno pesante.

 

LE FORMAZIONI DI ARZIGNANO-CJARLINS MUZANE

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Enzo, Pasqualino, Molnar, Cuccato, Valentin, Forte, Calì, Doda, Maury, Sammarco, Pettinà. All. Bianchini

CJARLINS MUZANE: Sourdis, Zuliani, Nallo, Buratto, Tonelli, Sottovia, Pignat, Tonizzo, Ndoj, Bussi, Bertolin. All. Bertino

ARBITRO: Emanuele Bracaccini di Macerata. Assistenti: Salvatore Ielardi di Novara e Leonardo Umbrella di Nichelino.

 

I CONVOCATI PER ARZIGNANO-CJARLINS MUZANE

La lista dei convocati per la 15^ giornata di campionato in programma mercoledì 20 gennaio allo stadio “Dal Molin” di Arzignano alle ore 14.30.

  • PORTIERI: Moro, Sourdis, Asquini
  • DIFENSORI: Zuliani, Dimroci, Nallo, Tonizzo, Ndoj, Mantovani.
  • CENTROCAMPISTI: Longato, Buratto, Palmegiano, Ruffo, Pignat, Tonelli.
  • ATTACCANTI: Spetic, Fall, Bussi, Bertoli, Sottovia, Kichi.

VINCENZO ZANUTTA: “FALL E’ LA PUNTA CHE STAVAMO CERCANDO”

Ameth Fall: “Per me il Cjarlins rappresenta una sfida perché non ho mai giocato in questa regione ed ero desideroso di respirare aria nuova. Il presidente si aspetta il massimo impegno e tanti gol. E’ una persona molto determinata e ho visto nei suoi occhi la voglia di vincere. Domani ci attende una partita difficile contro l’Arzignano, una squadra forte e attrezzata e io sono a disposizione. Qui ritrovo un mio ex compagno di squadra: Simone Tonelli, eravamo compagni di squadra nella Primavera del Cesena. Un giocatore molto tecnico che ho seguito anche quando era a Forlì”.

Vincenzo Zanutta: “Fall è la punta centrale che stavamo cercando con le caratteristiche che crediamo possano bene adattarsi al nostro gruppo, che è già bello coeso e determinato. Entra in una famiglia dove c’è la cura di ogni particolare in campo e fuori e dove siamo tutti focalizzati sull’obiettivo che ci siamo dati. Dopo le uscite di Santi e Kabine avevamo bisogno di una punta e siamo soddisfatti per aver portato in porto questa trattiva. Il campo giudicherà se abbiamo visto bene”.

COLPO DI MERCATO: FALL E’ ARANCIOAZZURRO

Con grande soddisfazione comunichiamo che il giocatore Ameth Fall è un nuovo attaccante del Cjarlins Muzane. Fall, nato a Dakar il 4 aprile 1991, è da subito a disposizione di mister Bertino e potrà essere schierato già nel turno infrasettimanale di domani.

Centravanti dalle grandi doti fisiche e atletiche, Fall ha consolidato tutta la sua carriera di calciatore in Italia tra Serie C e D. Dopo gli inizi nel mondo dei professionisti in C2 con il Calcio Lecco e la Bellaria Igea Marina, si trasferisce al Rimini nel 2013-14, dove realizza 11 reti in una sola stagione. Quindi in rapida successione fortune alterne con Barletta (2014/15), Ischia (2015/16) e Fidelis Andria (2016/17). Nel 2017/18 scende per la prima volta in Serie D con la maglia del Como fino a dicembre e, poi, della Caronnese nella seconda parte di campionato, realizzando 9 gol complessivi nel quarto torneo nazionale. Nel 2018/19 inizia la stagione alla Sanremese per poi fare ritorno a Lecco durante la finestra del mercato invernale. Qui vince il campionato e si guadagna la riconferma con i blucelesti in Serie C (2 reti in 19 incontri). Inizia l’attuale stagione con il Varese, nel girone A della Serie D.

PROGRAMMA SETTIMANALE PRIMA SQUADRA

Sarà una settimana con doppio impegno quella che attende il Cjarlins Muzane dopo i recenti rinvii contro Campodarsego e Delta Porto Tolle: mercoledì 20 gennaio è in programma la trasferta di Arzignano, domenica 24 sfida casalinga contro l’Este allo stadio “Della Ricca”, a porte chiuse, alle ore 14.30.

  • Domenica 17 Gen. riposo
  • Lunedì 18 Gen. allenamento h.14.45
  • Martedì 19 Gen. allenamento h.10.00
  • Mercoledì 20 Gen. matchday vs Arzignano h.14.30
  • Giovedì 21 Gen. riposo
  • Venerdì 22 Gen. allenamento h.14.45
  • Sabato 23 Gen. allenamento h.10.00
  • Domenica 24 Gen. matchday vs Este h.14.30

GIOVANI D VALORE: TERZO POSTO PER IL CJARLINS MUZANE DOPO 6 GIORNATE

La classifica del progetto “Giovani D Valore” ci vede momentaneamente al terzo posto del Girone C, alle spalle di Union Feltre e Prodeco Calcio Montebelluna. L’iniziativa, grazie al sostegno della Lega Nazionale Dilettanti, è dedicata ai ragazzi juniores e alle società iscritte al Campionato di Serie D per l’utilizzo di un numero maggiore di giovani under rispetto alla quota obbligatoria.

Queste le prime tre posizioni della classifica del Girone C dopo sei giornate:

  1. Union Feltre 344
  2. Montebelluna 255
  3. Cjarlins Muzane 210

PROGRAMMA ALLENAMENTI PRIMA SQUADRA

A seguito del rinvio della partita contro il Campodarsego è stato riformulato il programma di lavoro della prima squadra in vista del prossimo incontro di campionato con il Delta Porto Tolle, in programma a Carlino domenica 17 gennaio (fischio d’inizio ore 14.30).

  • Venerdì 8 Gen allenamento h.14.45
  • Sabato 9 Gen. riposo
  • Domenica 10 Gen. riposo
  • Lunedì 11 Gen. allenamento h.14.45
  • Martedì 12 Gen. allenamento h.14.45
  • Mercoledì 13 Gen. allenamento h.14.45
  • Giovedì 14 Gen.  allenamento h.14.45
  • Venerdì 15 Gen.  allenamento h.14.45
  • Sabato 16 Gen. riposo
  • Domenica 17 Gen. matchday vs Delta Porto Tolle h.14.30